CMA - Contemporary Music Academy

Contemporary Music Academy
Vai ai contenuti

CMA

"Dopo anni di studio presso il G.I.T. di Los Angeles, in compagnia di Joe Diorio, Don Mock, Scott Henderson e tanti altri, oggi Gianfranco è figura di punta della Contemporary Music Academy, una delle più belle realtà didattiche italiane..."
Mauro Salvatori  - Chitarre (Maggio 2008)

"After many years studying at G.I.T. of Los Angeles, with Joe Diorio, Don Mock, Scott Henderson and many others,  Gianfranco is today one of the main exponent of the Contemporary Music Academy, one of the most beautiful  italian instructional realities..."
Mauro Salvatori  - Chitarre Magazine (May 2008)
Corsi di Chitarra Jazz-Fusion e Moderna, Basso Elettrico, Canto, Piano Propedeutico, Musicoterapia.

Courses for Jazz-Fusion and Modern Guitar, Electric Bass, Vocals, Preparatory Piano and Music Therapy.
La C.M.A. ha un metodo d’insegnamento tra i più moderni, grazie all’esperienza che Gianfranco Continenza ha acquisito al Musicians Institute di Hollywood, California, dove si è diplomato con la media del 100%, studiando con Joe Diorio, Don Mock, Scott Henderson, Ron Eschéte, Howard Roberts, Peter Sprague, Jennifer Batten, Steve Trovato, Gary Willis, Jeff Berlin, Jamie Findlay, Jeff Richman, Tommy Tedesco, Mike Miller…
Gianfranco, inoltre, essendo stato docente di Chitarra Jazz e Teoria della Musica presso il Conservatorio di Pescara, prepara gli allievi all'esame di ammissione del triennio e biennio di chitarra jazz e popular music.

The C.M.A. has one of the most advanced teaching methods, thanks to the experience that Gianfranco Continenza has acquired at the Musicians Institute in Hollywood, California, where he graduated with a 100% score, studying with Joe Diorio, Don Mock, Scott Henderson, Ron Eschéte, Howard Roberts, Peter Sprague, Jennifer Batten, Steve Trovato, Gary Willis, Jeff Berlin, Jamie Findlay, Jeff Richman, Tommy Tedesco, Mike Miller...
Gianfranco, furthermore, having been a professor of Jazz Guitar and Music Theory in the Pescara Conservatory, prepare the students at the triennial and biennial entry examination of jazz and popular music guitar.
Il programma di studio comprende teoria, armonia, lettura, scale, arpeggi, improvvisazione melodica ed armonica, armonia quartale, armonia parallela, tempi semplici e composti, chitarra ritmica, ear training, sostituzioni armoniche e melodiche, composizione, arrangiamento, ricerca personale di un proprio stile, etc. preparando in diversi generi musicali: jazz, fusion, rock...

The studio program comprehends theory, harmony, reading, scales, arpeggios, melodic and harmonic improvvisation, quartal harmony, parallel harmony, harmonic analisis, odd-meter time, rhythm guitar, ear training, harmonic and melodic substitutions, composition, arranging, a guide to reach your own style, etc. treating different styles of music: jazz, fusion, rock...
    
INSEGNANTI / TEACHERS
   
CHITARRA E BASSO ELETTRICO:

GIANFRANCO CONTINENZA (chitarrista, compositore, arrangiatore e docente) si è guadagnato la fama come Jazz/Fusion guitar wizard, ottenendo crediti di artisti del calibro di Billy Cobham, Joe Diorio, Jimmy Bruno, Phil Upchurch, Vic Juris, Don Mock, Bob Mintzer, Bill Evans, Dean Brown, John Beasley, Mark Egan, John Stowell, Carl Verheyen, etc. Ha iniziato a suonare la chitarra ad 8 anni grazie al padre Nino (chitarrista jazz). All'inizio ha studiato chitarra classica per 5 anni per poi concentrare i suoi studi verso la chitarra moderna e Jazz. Nel 1991 si è trasferito in California per frequentare il Musicians Institute di Hollywood dove si è graduato con il massimo dei voti al G.I.T. (Guitar Institute of Technology) nel settembre1992, studiando con i migliori maestri mondiali quali: Joe Diorio, Don Mock, Scott Henderson, Ron Eschéte, Howard Roberts, Peter Sprague, Gary Willis, Jennifer Batten, Steve Trovato, Jeff Berlin, Tommy Tedesco, Mike Miller e molti altri.
Ha suonato e registrato con molti artisti di fama mondiale come Bill Evans, Joe Diorio, Mark Egan, Don Mock, Bob Mintzer, John Beasley, Michael Manring, Tetsuo Sakurai, Jeff Richman, Scott Kinsey, Jamie Findlay, Barrett Tagliarino, Richard Smith, John Stowell, Marco Minnemann, etc.
Nel 2014 ha fondato i HCL Funk Reaction con Francis Hylton (Incognito) al basso e Rick Latham (B.B.King) alla batteria con molti live all’attivo.
Gianfranco è stato il primo docente di "Chitarra Jazz" del Conservatorio di Pescara dove ha insegnato anche Teoria Musicale. Ha inoltre fondato (nel 1994) la C.M.A. (Contemporary Music Academy) di Pescara, una delle più avanzate scuole Europee dove è docente di chitarra Jazz/Fusion. Ha esordito nel 2008 con suo Album solista “The Past Inside The Present” (ESC Records) feat. Bill Evans (Miles Davis, John McLaughlin) e Scott Kinsey (Tribal Tech, Joe Zawinul) che nel 2008 è stato primo in classifica come miglior Album di chitarra Jazz/Fusion per la Tower Records USA ed è stato il secondo Album più venduto della ESC Records Sempre con la ESC Records ha partecipato come solista in due Albums tributo alla Mahavishnu Orchestra: “Mahavishnu Re-Defined vol.1 & vol.2” con tanti “All-Star musicians” come Mark Egan, Michael Manring, John Patitucci, Billy Cobham, Dennis Chambers, Gary Husband, Vinnie Colaiuta,  Mitchel Forman, Steve Vai e molti altri ed al secondo CD tributo a Jeff Beck “The Loner vol. 2” feat. Scott Henderson, Simon Phillips, Stu Hamm, Mitchel Forman, Kirk Covington, Michael Manring, Jeff Richman, Stef Burns, e molti altri del panorama musicale internazionale.
Ha partecipato come leader al “Bratislava Jazz Days 2008”, uno dei più importanti Festival Internazionali di Jazz Europei.
Nel dicembre 2013 ha realizzato il suo secondo Album solista “Dusting The Time” per l’etichetta discografica Videoradio feat. Don Mock, Bob Mintzer (Yellowjackets), John Beasley (Steely Dan, John Patitucci), Mark Egan (Elements, Pat Metheny Group), Michael Manring, Tetsuo Sakurai (Casiopea), Walter Martino, Alessandro Centofanti, Dino D’Autorio e molti altri. Il CD è stato recensito molto positivamente nel numero di marzo 2014 della storica rivista americana GUITAR
PLAYER la quale lo definiscee uno dei migliori CD Jazz/Fusion dell’anno ed inoltre è stato per diversi mesi nelle top-chart mondiali di i-Tunes.
Dal 2010 scrive lezioni sulla famosa rivista americana Just Jazz Guitar dove è stato intervistato sulla numero di maggio 2009. Ha una rubrica di chitarra Jazz sulle riviste nazionali Chitarre e Guitar Club.
Continenza è endorser: DV MARK Amps, Eventide, APS Guitars con la “GC Signature”, JACOLAND Guitars con la “Heaven Jazz GC Signature”, D’Orazio Strings,  HIPSHOT Products, MAMA Pickups, Verve Sound pedals ed I plettri artigianali Wegen Picks.
C'è un intero capitolo su Gianfranco nel libro americano "Originality is everything - a life and a near-death tale of an independent record label" scritto da John McGlasson.


GUITAR AND ELECTRIC BASS:

GIANFRANCO CONTINENZA (guitarist, composer, arranger and guitar instructor) has justifiably gained acclaim as a Jazz/Fusion guitar wizard, racking up credits with the likes of Billy Cobham, Joe Diorio, Jimmy Bruno, Phil Upchurch, Vic Juris, Don Mock, Bob Mintzer, Bill Evans, Dean Brown, John Beasley, Mark Egan, John Stowell, Carl Verheyen, etc. He begun to play guitar at 8 years old thanks to his father (jazz guitarist) Nino. At the beginning he studied classical guitar for 5 years after that he concentrated his studies towards modern and Jazz guitar. In 1991 he moved to California to attend Musicians Institute of Hollywood where he graduated (with 100% score) at G.I.T. (Guitar Institute of Technology) in september 1992, studying with great masters like Joe Diorio, Don Mock, Scott Henderson, Ron Eschéte, Howard Roberts, Peter Sprague, Gary Willis, Jennifer Batten, Steve Trovato, Jeff Berlin, Tommy Tedesco, Mike Miller and many others. He performed and recorded with many world famous artists like Bill Evans, Joe Diorio, Mark Egan, Don Mock, Bob Mintzer, John Beasley, Michael Manring, Tetsuo Sakurai, Jeff Richman, Scott Kinsey, Jamie Findlay, Barrett Tagliarino, Richard Smith, John Stowell, Marco Minnemann, ect.  
On 2014 he founded the HCL Funk Reaction with Francis Hylton (Incognito) on bass and Rick Latham (B.B.King) on drums. Gianfranco was the first professor of “Jazz Guitar” at the Conservatory of Pescara (Italy) where he also taught Music Theory. He also founded (in 1994) the C.M.A. (Contemporary Music Academy) of Pescara, one of the most advanced european modern school where he teaches Jazz/Fusion guitar. He produced two solo Albums: “The Past Inside The Present” (ESC Records 2008) feat. Bill Evans (Miles Davis, John McLaughlin) and Scott Kinsey (Tribal Tech, Joe Zawinul) that (on 2008) was the n°1 on the list of the best 100 Jazz Guitar Album for Tower Records USA and it was the 2nd  bestseller Album for ESC Records.With his executive producer Beppe Aleo he produced his new Album for VIDEORADIO: “Dusting The Time” feat. Don Mock, Bob Mintzer (Yellowjackets), John Beasley (Steely Dan, John Patitucci), Mark Egan (Elements, Pat Metheny Group), Michael Manring, Tetsuo Sakurai (Casiopea), Walter Martino, Alessandro Centofanti, Dino D’Autorio and many others. Also for ESC Records he appeared as a leader on two Albums tribute to Mahavishnu Orchestra: “Mahavishnu Re-Defined vol.1 & vol.2” and the CD tribute to Jeff Beck “The Loner vol. 2” with All-Star musicians like Mark Egan, Michael Manring, John Patitucci, Billy Cobham, Dennis Chambers, Gary Husband, Vinnie Colaiuta,  Mitchel Forman, Steve Vai and many others. He performed as a leader at the “Bratislava Jazz Days 2008”, one of the most important International Jazz Festival in Europe.  Since 2010 he’s writing lessons on the famous American magazine Just Jazz Guitar where he has been interviewed on the May 2009 issue. It’s also has a Jazz column on Chitarre and Guitar Club, one of the main italian guitar magazines. Gianfranco’s new CD “Dusting The Time” that on the March 2014 issue of the famous american magazine "GUITAR PLAYER" has been considered one of the best Jazz/Fusion Album of the 2014 and it was for many months on the Top Chart in the world of i-Tunes.Continenza is endorsing DV MARK Amps, Eventide, APS Guitars with his “GC Signature”, JACOLAND Guitars with his “Heaven Jazz GC Signature”, D’Orazio Strings,  HIPSHOT Products, MAMA Pickups, Verve Sound pedals and the hand made Wegen Picks.
There’s a whole chapter of Gianfranco on the American book "Originality is everything - a life and a near-death tale of an independent record label" written by John McGlasson.
CANTO E PIANO PROPEDEUTICO:

CRISTINA CAMELI, nasce a Chieti il 24 Marzo 1980, voce di mezzosoprano leggero chiaro con inflessioni sopranili, molto chiaro nel registro acuto e caldo nel registro grave. Si forma come cantante Jazz intraprendendo al contempo un percorso di musica classica e barocca. La sua musica è un jazz d'impronta europea pur non disdegnando le contaminazioni con altri generi e stili, in particolare con il belcanto, la musica contemporanea, elettronica e popolare. Il suo percorso artistico è in continua evoluzione, è molto interessata ad un uso strumentale e plastico della voce con l'improvvisazione e la ricerca timbrica ma anche alla scrittura: all'arrangiamento ed alla composizione, Cristina Cameli oltre a rivisitare in modo personale standards ed originals scrive le sue canzoni ed i suoi testi.
La sua formazione nel jazz, di pari passo ad un percorso classico di solfeggio e pianoforte complementare, comincia presso l'Accademia Musicale Pescarese, studiando Canto Jazz con Diana Torto, Armonia, Arrangiamento e Musica d'Insieme con Maurizio Rolli, Pianoforte Jazz con Marco di Battista, Musica d'Insieme con Gianluca Esposito. Previo esame d'ammissione si iscrive ai corsi di I Livello in Jazz presso il conservatorio ''G.B.Martini'' di Bologna dove ha avuto l'oppurtunità di studiare con Diana Torto, Stefano Zenni, Roberto Spadoni, Tomaso Lama, Pasquale Morgante.
Nel 2007 Consegue il DIPLOMA DI I LIVELLO in JAZZ presso il conservatorio G.B. Martini di Bologna, votazione 110 e LODE, con una tesi intitolata ''VOCE ed EMOZIONI: Round Midnight'', avendo come relatore Stefano Zenni; un'analisi degli elementi prosodico-acustici nel canto e nella voce ed una comparazione delle versioni di ''Round Midnight'' eseguite da Carmen Mcrae ed Helen Merril, trascritte ed analizzate.?Nel 2008 si Laurea presso l'Università ''G.D'Annunzio'' di Chieti con LAUREA Quinquennale in PSICOLOGIA, con una tesi intitolata ''FENOMENOLOGIA DELLA VOCE UMANA'', discutendo in seduta di Laurea l'analisi, sia armonica e musicale che dei correlati acustici delle emozioni, dell'aria di Orfeo: ''Chiamo il mio ben così'' dall'opera ''Orfeo ed Euridice'' di C.W.Gluck.
Ha seguito i seminari di Maria Pia de Vito, Barbara Casini, Otmaro Ruiz , Jim Gailloreto, John Taylor , Uri Caine, Alexander Lonquich, John Abercrombie , David Linx. Ha studiato canto jazz con Lisa Thorson (Sant'elpio Jazz Festival) , canto jazz ed interpretazione del repertorio afroamericano con Mike Abene (Estate Musicale Frentana), canto jazz con Ada Montellanico (Arcevia Jazz Festival), canto jazz ed interpretazione con Barry Harrys (Verona Jazz), canto jazz con Maria Pia de Vito (Nuoro Jazz), arrangiamento e composizione con Bruno Tommaso (Chieti in Jazz), arrangiamento e composizione con Giancarlo Gazzani (Siena Jazz). Nell'ambito delle clinics frequentate si è sempre distinta ed ha sempre partecipato all'attività concertistica sia come cantante che come arrangiatrice.
Attualmente Cristina Cameli si sta perfezionando studiando TECNICA VOCALE e BELCANTO con il Maestro Federico Giubilei, nel 2008 ha inoltre avuto l'opportunità di studiare la VOCE con il Maestro Bruno de Franceschi frequentato il seminario ''CORPO VOCALE, VOCE CORPORALE'' a Rocca Sinibalda, nel 2009 partecipa al Corso Base del metodo VOICECRAFT E.V.T.S. tenutosi a Chieti studiando con Elisa Turlà.
Nel 2006 vince a Nuoro Jazz la borsa di studio assegnatale da M.P. de Vito, per partecipare al gruppo dei migliori allievi come cantante, nasce così il F.u.t.a. Jazz ensemble, settetto composto dai migliori allievi dei seminari nuoresi del 2006, il progetto è di pezzi prettamente originali incentrato sul tema del viaggio, in cui è interprete, co-autrice di musica e testi e co-arrangiatrice, viene registrato un disco prodotto da Time in Jazz ed uscito nel 2008 che vede come ospite Tino Tracanna.
Nel 2006 è tra i 3 finalisti al concorso internazionale di composizione e arrangiamento BARGA JAZZ, Sez. C , riservata agli allievi del corso di Arrangiamento e composizione di Siena Jazz; con l'arrangiamento per un organico Big Band di 18 elementi. Nel 2007 a Note di Donna, Piacenza Jazz Club, è tra le 8 finaliste al concorso di composizione incentrato sulla scoperta e la valorizzazione dei talenti compositivi dell'universo femminile.
Nel 2003 con l'A.M.P Chorus, prende parte alla registrazione del cd “Archivi Sonori” di Maurizio Rolli (etichetta Wide sound) registrando le parti vocali dei brani “Singing in the rainbow” e “Dialoghi”. Nel 2005 registra le parti vocali del disco di Angelo Canelli ''Angelo Canelli plays the music of Sting'' sempre per la Wide Sound. Nel 2006 collabora con il chitarrista e compositore Daniele di Diego registrando il brano ''Ippocampo'' mandato in onda su radio delta 1 all'interno della trasmissione ''Jazid''.
Dal 2005 al 2007 è la voce solista della big band del conservatorio ''G.B.Martini di Bologna'', diretta da Roberto Rossi con un repertorio prevalentemente di Mainstream.
Dal 2004 al 2006 è nella sezione contralti dell'ensemble vocale Ricerca Indipendente, diretto dal Maestro Enrico Ruggeri, il repertorio offre un ventaglio di pezzi e sonorità che vanno dalla musica antica,al jazz, a pezzi originali.
Dal 2005 è la voce del Nordic Landscape, quintetto composto da Enrico Ruggeri al pianoforte, Augusto Tatone al basso, Pasqualino di Girolamo alla batteria, Manuel Trabucco al sax contralto, il progetto offre un repertorio inusuale ispirato allo stile del jazz nord europeo e spazia da brani di Kenny Wheeler e Jan Garbarek , fino a Bjork.
Nel 2007 è stata parte della sezione contralti dell'ensemble Libera-Mente-Voci, gruppo vocale di musica antica e polifonia sacra diretto dal Maestro Enrico Ruggieri. Il progetto propone musiche di Guillame Dufay, Tomas Luis Da Victoria, Giovanni Pierluigi da Palestrina, Josquin Des Prez, Claudio Monteverdi, William Byrd.
Negli anni passati Cristina Cameli ha svolto un'intensa attività concertistica, oltre ad essere freelance in locali abruzzesi e marchigiani si è esibita come solista ed in ensemble in prestigiose rassegne musicali.


VOICE AND PREPARATORY PIANO:

CRISTINA CAMELI, was born in Chieti the 24th March 1980, voice of light mezzosoprano clearly with soft soprano’s sounds, much luminosity in the acute and warm in the low registry. Form like jazz singer undertaking itself to the study of ancient, baroque and classical music. Her music is a Modern European Jazz also with the contaminations of others kind of genres as ‘’belcanto’’, contemporary, electronic and popular music. Her artistic way is in a continuous evolution, she’s a lot interested to an instrumental and plastic use of the voice with the improvisation and the research but also to the writing and the composition. Cristina Cameli besides to revisit in personal way standards and originals and writes her songs and her lyrics. Her formation in the jazz, hand in hand to the classical studies of solfege and complementary piano, begins near the Accademia Musicale Pescarese, studying Jazz Singing with Diana Torto, Harmony and Ensemble with Maurizio Rolli, Piano Jazz with Marco di Battista, Ensemble with Gianluca Esposito. She begins the courses of the I Level in Jazz near the conservatory '' G.B. Martini’’ of Bologna where she studied with Roberto Spadoni, Tomaso Lama, Pasquale Morgente, Stefano Zenni, Diana torto. In 2007 takes the Degree of the I LEVEL in JAZZ near conservatory G.B. Martini of Bologna, 110 voting and praie, with an entitled thesis '' VOICE and Emotions: round midnight’’. In the 2008 she Bachelor near University ‘’G.D' Annunzio’’ of Chieti with Quinquennial bachelor in psycology, an entitled thesis '' FENOMENOLOGIA OF HUMAN VOICE’’. She has followed the seminaries of Maria Pia de Vito, Barbara Casini, Otmaro Ruiz, Jim Gailloreto, John Taylor, Uri Caine, Alexander Lonquich, John Abercrombie, David Linx. She has studied jazz Singing with LISA THORSON (Sant'elpio Jazz Festival), jazz singing and interpretation of the Afro-American repertoire with Mike Abene (Estate Musicale Frentana), Jazz singing with Ada Montellanico (Arcevia Jazz Festival), ), Jazz singing with Barry Harrys (Verona Jazz), Jazz Singing with Maria Pia de Vito (Nuoro Jazz), composition with Bruno Tommaso (Chieti in Jazz), composition with Giancarlo Gazzani (Siena Jazz). In the within of the clinics attended always distinguish herself and it has always participated to the activity like singer and like arranger. Cristina Cameli is perfecting Herself studying belcanto with M° Federico Giubilei, in 2008 has had the opportunity to study the VOICE with M° Bruno de Franceschi attended the seminary ‘’ Corpo vocale, voce corporale’’ to Rocca Sinibalda (Rieti), in 2009 participates to the Base Course of method VOICECRAFT E.V.T.S held to Chieti studying with Elisa Turlà. In 2006 she is between the 3 finalists to the international competition of composition BARGA JAZZ, Sez. C, classified to the students of the course of composition of Siena Jazz. In 2006 she wins the scholarship to Nuoro Jazz summer courses assigned from M.P de Vito, in order to participate to the group of the best students like singer, is born so the F.u.t.a. Jazz ensemble, septeth composed from the best ones, she is interpreter, Co-author of music and lyrics and Co-arranger, is recorded a CD produced from Ente Musicale Nuoro and Time in Jazz. In 2007 to ‘’Note di donna’’, Piacenza Jazz Club, is between the 8 finalists to the competition of composition centralized on the discovery and the valorization of the compositive talents of the feminine universe.€ From 2005 to 2007 she’s the voice of the big band of the conservatory G.B.Martini of Bologna€ , directed from the trombonist Roberto Rossi. In 2003 with the A.M.P Chorus, takes to part to the recording of the CD ‘’Archivi sonori’’ of Maurizio Rolli (Wide Sound) recording the vocal parts of the pieces ‘’Singing in the rainbow’’ € and ‘’Dialoghi’’. In 2005 she records the vocalparts of the work of Angelo Canelli, ‘’Angelo Canelli plays the music of Sting’’ € always for the Wide Sound. In 2006 she collaborates with the guitarist and composer Daniele di Diego recording the piece ‘’Ippocampo’’ broadcast on radio delta 1 inside the transmission ‘’Jazid’’. Cristina Cameli has carried out an intense activity in clubs and prestigious musical reviews.

CORSI SPECIALI:
Musica primi passi: 18-36 mesi.
Incanto: canto per bambini dai 4 ai 7 anni.

SARA DI PAOLO, nel 2005 consegue il diploma di laurea quadriennale di musicoterapia polivalente e consulenza presso la Lumena (libera università medicine naturali e artiterapie) di Pescara con la tesi: “Il bambino consapevole: musicoterapia preventiva in ambito scolastico”.
Ha studiato chitarra presso la C.M.A. (www.cma-school.com) di Pescara. Ha frequentato il corso di canto lirico nel conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara. Ha frequentato il corso di canto jazz con Tiziana Ghiglioni  esibendosi come cantante con musicisti di fama mondiale.
 Ha svolto terapie individuali con bambini ed adulti affetti da patologie varie quali: disturbi dell’apprendimento, disturbi comportamentali ed affettivi, autismo, disturbi del linguaggio, paralisi cerebrale infantile, cecità, bambini affetti da trisomia 21, bambini ed adolescenti con disagi e percorsi musicoterapeutici  di gruppo per l’integrazione del gruppo classe.
Ha lavorato  come musicoterapeuta presso il centro di riabilitazione equestre COOP. Nuova Pegaso di Pianella, collaborando anche nei numerosi campus estivi con attività di musicoterapia e animazione per gruppi di adulti e bambini. Ha partecipato come relatrice al convegno nazionale sulla riabilitazione equestre e misicoterapia organizzato dalla coop. Nuova Pegaso presso il CUMS di Chieti. Attualmente lavora presso nido,scuola dell'infanzia e scuola primaria come insegnante di musica e musicoterapeuta e nella CMA svolge corsi di musica in culla e primi passi, corsi di canto per bambini e seminari formativi per educatori, insegnanti e terapisti.


SPECIAL COURSES:
First Steps Music: 18-36 months.
Incanto: voice lessons for childer from 4 to 7 years old.

SARA DI PAOLO, singer, music therapy. Teacher at kindergarten, asylum and primary school. Performs conferences and master classes of music therapy since 2009.
by Angelo Trinchini
Torna ai contenuti